Bravi RAGAZZI!!!

Il Presidente Roberto Rispoli, il Consiglio Direttivo e tutti gli associati della Sezione di Locri, si congratulano e fanno un grosso “in bocca al lupo” ad Emanuele Franco e Giuseppe Rispoli per l’importante traguardo raggiunto.

Il passaggio alla CAI si spera possa essere il primo di una lunga serie di soddisfazioni in ambito interregionale e nazionale!!! Forza Ragazzi!!!

L’Amministrazione Comunale si congratula con l’Aia di Locri

L’Amministrazione Comunale di Locri si congratula con la sezione locale dell’Associazione Italiana Arbitri, che per il terzo anno consecutivo, vede promossi dei propri associati in campo interregionale. Nella stagione appena conclusa, sono stati addirittura due i fischietti locresi a conquistare la promozione nella categoria superiore, su quattro posti disponibili per l’intera regione Calabria.

Onore e merito per questo percorso di crescita va dato al presidente sezionale, Roberto Rispoli, che con impegno e dedizione ha fatto sì che si riuscissero a raccogliere importanti frutti, dando speranze e risultati concreti di crescita a giovani del luogo, che possono trovare nella passione arbitrale un modo di potersi realizzare e anche, con un pizzico di fortuna, oltre che di bravura personale, la possibilità di fare carriera in questo ambito.

L’Amministrazione Comunale accoglie positivamente quanto realizzato per il territorio dalla sezione Aia di Locri, che raccoglie arbitri da tutto il comprensorio locrideo, essendo impegnata non solo in attività prettamente arbitrali, bensì anche sociali e aggregative sul territorio, spingendola a continuare su questa importante strada.

La speranza è quella di vedere presto un fischietto locrese nelle massime categorie nazionali, dando lustro al nome di Locri e di tutta la Locride, ma facendo anche da guida e punto di riferimento a tutti gli associati sezionali, che devono impegnarsi a difendere la propria passione e i propri valori, ancora di più nella Locride.

L’Aia Locri ai tornei di Paola e Catanzaro

Terminata l’attività agonistica, Giugno e Luglio è periodo di tornei intersezionali.

Nello specifico la Sezione AIA di Locri nei giorni 20 e 21 Giugno ha preso parte alla IX edizione del Memorial “Andrea e Gianluca”, vinto poi dalla sezione di Napoli.

Nella data del 5 luglio ha confermato la propria presenza alla terza edizione del torneo di Solidarietà organizzato dalla sezione di Catanzaro, dove dovrà difendere la posizione di vice-campione della passata stagione.

In bocca al lupo ragazzi

RTO con Rosario Abisso: le foto

Rto con ospite Rosario Abisso (CanB)

Si terrà mercoledì 3 febbraio la RTO prevista a calendario per il 30.01.2015.

La RTO sarà tenuta dal gradito ospite Rosario Abisso della sezione di Palermo, in forza all’organico della CAN B. Rosario Abisso ha anche già esordito in Serie A lo scorso 6 gennaio in Chievo – Torino.

Si invitano tutti gli associati a prenderne parte, data la caratura dell’ospite e per i contenuti che verranno trattati.

Lutto

Il Presidente, il Consiglio Direttivo e la sezione tutta, si stringono alla famiglia del collega Graziano Ritorto, per la perdita della cara mamma.

Lutto

Il Presidente, il Consiglio Direttivo e la sezione tutta, si stringono al dolore della famiglia del giovane associato Gabriele Cortale, per la prematura perdita del caro padre Stefano.

Lutto

Il Presidente, il Consiglio Direttivo e la sezione tutta si stringono al dolore della famiglia Bombardieri per la perdita del caro ALDO.

Aldo Bombardieri, associato Benemerito, è  stato un pilastro della nostra sezione e ne ha segnato la storia ricoprendo importanti incarichi a livello nazionale.

La sua dipartita lascia un vuoto tra i nostri associati.

CIAO ALDO!

RTO con i componenti del CRA

Si terrà venerdì 21 novembre 2014 a partire dalle ore 18:30 la Riunione Tecnica Obbligatoria rivolta a tutti gli associati in forza alla Sezione di Locri.

All’appuntamento saranno presenti, come nostri graditi ospiti, i componenti del CRA CALABRIA.

Lutto

Il Presidente, il Consiglio Direttivo e tutti gli associati della Sezione di Locri si stringono al dolore del collega Simone FLORIO, per la perdita del caro padre.